La Consegna, il cinema migrante di Katugampala vincitore del Bisato d'Oro 2017



Vincitore del Premio Mutti 2015 con Per un Figlio, Suranga Katugampala si è aggiudicato il premio "Bisato d'Oro 2017" a La Biennale di Venezia con il suo ultimo cortometraggio La Consegna. L'autore d'origine singalese condensa nell'opera la sua poetica e le sue tematiche, riportando le dinamiche interne a una famiglia che diventa il luogo di un confronto fra culture, narrato attraverso le immagini, i silenzi e il fondersi dei linguaggi.


Nadeesha Dilshani Uyangoda ne ha scritto una bella recensione su Il Corriere della Sera, della quale riportiamo l'incipit:


In poco più di quattordici minuti, Suranga Katugampala, autore già vincitore del Premio Mutti-Amm, concentra un melanconico messaggio di ritorno alle origini — non intese solo come terra natia, ma come ricostruzione di un legame perso con il bucolico.


“The delivery – La consegna”, è stato presentato alla 74ma Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, nella sezione Migrarti, e si è aggiudicato il premio il Bisato d’Oro 2017 per il miglior cortometraggio, da parte della critica indipendente: “per il coraggio di fare un cinema migrante, attento a un mondo che cambia e a un’intimità sempre in cammino in cerca di sogni”.


Qui la recensione completa

Post in evidenza
Post recenti