BANDO al PREMIO
GIANANDREA MUTTI 2021
aperto fino al 15/7/21

CINEASTI.

MIGRANTI.
IN ITALIA.

IL PREMIO
PREMIO PER I REGISTI MIGRANTI

SULLE

TRACCE

DELLA

MEMORIA

 

Il Premio Mutti-AMM (già Premio Gianandrea Mutti) è promosso dall'Associazione Amici di Giana, in partenariato con la Fondazione Cineteca di Bologna, l'Archivio Memorie Migranti

Fondazione Pianoterra.

Il Premio supporta la realizzazione di produzioni cinematografiche realizzate da cineasti migranti presenti nel nostro paese che s’ispirano a una visione partecipata della cultura contemporanea e di sensibilità per il tema della diversità culturale e dell’inclusione sociale.

 

 

Contributo in denaro fino a Euro 18.000 destinato alla realizzazione di un progetto cinematografico presentato da un autore migrante residente nel territorio italiano da almeno 12 mesi. 

 

 

Il Premio Mutti-AMM è un’iniziativa prima del suo genere in Italia, poiché facilita l’accesso ai fondi per le produzioni cinematografiche di cineasti stranieri residenti in Italia a cui viene spesso negato l’accesso ai fondi statali del loro paese di origine, in quanto non più residenti, e allo stesso tempo sono esclusi dai finanziamenti pubblici italiani perché privi di nazionalità.

ULTIME NEWS

 

Associazione Amici di Giana - via Borgonuovo 14- Bologna/ info@amicidigiana.org/ C.F.91306560375